Dalla sociolinguistica alla glottodidattica

Dalla sociolinguistica alla glottodidattica
Category: Lingue
EAN: 9788860081018
Collana: Glottodidattica
Editore: UTET Università
Pagine: 260 p.
Autore: Matteo Santipolo
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 26/09/2006

La sociolinguistica è quella particolare disciplina che studia le relazioni tra una lingua e la società in cui è parlata. Considerato che ogni lingua è un «prodotto sociale» che risente profondamente dell’influenza del contesto situazionale in cui è utilizzata, ma che è anche in grado di influenzarlo, scopo della sociolinguistica è quello di sviluppare modelli, teorie e metodologie che diano modo di comprendere a fondo le differenti società ponendo l’accento su quell’insieme di convenzioni che costituisce il «fenomeno lingua». In questo libro Matteo Santipolo offre un’introduzione accurata ed esauriente dei principi teorici che stanno alla base dell’analisi sociolinguistica – dialetto, varietà, codice, bilinguismo ecc. – facendo seguire alle definizioni un gran numero di esempi relativi alle diverse realtà linguistiche e soffermandosi anche sui modi concreti in cui gli aspetti sociolinguistici possono trasformarsi in attività didattica. Dalla sociolinguistica alla glottodidattica, coniugando felicemente l’impostazione teorica della sociolinguistica con la prassi glottodidattica, è così uno strumento insostituibile e ricco di spunti operativi anche per gli insegnanti che ogni giorno devono costruire la lezione in classe.